Pronti per lo storage software-defined?

Dite sì a uno storage semplice, aperto ed efficiente senza il costo o la complessità di hardware dedicato.

Guarda il video

Why choose HP for software-defined storage?

Il potere dello storage software-defined (SDS) è rappresentato dal valore che offre attraverso una massima ottimizzazione dei costi, flessibilità e opportunità di orchestrazione nel data center software-defined (SDDC). SDS consente alle organizzazioni di creare un pool aperto di capacità di storage condivisa da qualunque hardware basato su standard disponibile al momento (o da acquisire in seguito), quindi utilizzare le API basate su standard per favorire l'orchestrazione tra le risorse di storage e altri aspetti del data center.

Sin dall'inizio, HP ha svolto un ruolo attivo nello sviluppo del storage software-defined e del data center software-defined ed è stato l'unico fornitore in grado di affrontare tutti gli aspetti del data center software-defined (elaborazione, connettività di rete, storage e gestione) offrendo una strategia e una visione dell'SDS completa, basata su semplicità, efficienza e apertura e in grado di rendere la disponibilità dello storage una priorità assoluta.

ShortTake #12: Beyond the buzz of Software-Defined Storage video - Video (7:00 min)
Il punto di vista di HP: Storage per il data center software-defined (PDF, 2 MB)

Lo storage software-defined che mette le vostre esigenze al primo posto

Diminuite le risorse utilizzate

80%

di riduzione dell'investimento di capitale*

50%

di riduzione dell'ingombro*

60%

di riduzione dei costi energetici*

L'elevata disponibilità dello storage software-defined HP garantisce la distribuzione dei prodotti

"Con HP, abbiamo una soluzione di storage completa basata sul software VSA e l'appliance StoreVirtual ...Abbiamo ottenuto elevata disponibilità, facilità di manutenzione, scalabilità e replica sincrona e asincrona integrata, senza necessità di un investimento ingente nell'hardware".

Chris Cavanna, Network Engineer, Silgan Containers


Leggete il caso di studio completo di Silgan Containers (PDF, 528 KB)

Prodotti

*Confronto eseguito da HP tra array di disco a doppio controller tradizionali e cluster server a 2 nodi con storage VSA.