La serie 2510 e' costituita dallo Switch ProCurve 2510-24, uno switch a 24 porte 10/100 layer 2 gestito con 2 porte Gigabit dual-personality che assicurano connettività 10/100/1000T o mini-GBIC. Il modello 2510-24 è senza ventole, assicura un funzionamento silenzioso ed è ideale per l'implementazione in soluzioni open space.

Offre inoltre funzionalità layer 2 di base, che comprendono sicurezza di accesso e priorizzazione del traffico di base. Progettato per soddisfare con costi contenuti le esigenze di reti piccole o in espansione, il modello 2510-24 assicura ad un prezzo accessibile qualità commerciale a tutte le aziende.

Basato su standard, facilita l'interoperabilità con l'infrastruttura esistente, semplificandone l'implementazione e la gestione        

Caratteristiche

Qualità di servizio (QoS)

Priorizzazione IEEE 802.1p: trasferimento dei dati verso i dispositivi in base alla priorità e al tipo di traffico

Connettività

Connettività 10/100 e 10/100/1000: offre ai clienti la possibilità di selezionare la velocità della connettività di rete più adatta alle loro esigenze, con un'esperienza utente uniforme
Uplink Gigabit:switch E2510-24 e E2510-48: lo switch E2510-24 dispone di due porte dual-personality per connettività 10/100/1000 o mini-GBIC; lo switch E2510-48 dispone di quattro porte Gigabit Ethernet che possono essere utilizzate tutte in contemporanea con due porte 10/100/1000 e due slot aperti mini-GBIC.switch E2510G-24 e E2510G-48: quattro porte dual personality per porte 10/100/1000 o SFP per connettività opzionale in fibra ottica quale Gigabit-SX, -LX, -LH o 100-FX.
HP Auto-MDIX: adeguamento automatico per cavi dritti o crossover su tutte le porte in rame 10/100 e 10/100/1000

Flessibilità e disponibilità elevata

IEEE 802.1s Multiple Spanning Tree: elevata disponibilità dei collegamenti per gli ambienti VLAN multipli grazie a spanning tree multipli; assicura supporto legacy per IEEE 802.1d e IEEE 802.1w
Protocollo IEEE 802.3ad LACP (Link Aggregation Control Protocol) e trunking HP: - lo switch E2510-24 supporta fino a due trunk 10/100 ciascuno con quattro collegamenti/porte più un trunk Gigabit Ethernet; - gli switch E2510-48 supportano fino a 24 trunk con otto collegamenti/porte per trunk. - gli switch E2510-24G e E2510-48G supportano fino a 24 trunk con otto collegamenti/porte per trunk.

Gestibilità

Link Layer Discovery Protocol (LLDP) IEEE 802.1AB: fornisce un protocollo di rilevamento automatico dei dispositivi per la mappatura facilitata da parte di applicazioni di gestione della rete
RMON: funzionalità avanzate di monitoraggio e reporting per statistiche, cronologia, allarmi ed eventi
Console con funzionalità complete: controllo completo dello switch con una comune interfaccia della riga di comando (CLI)
Interfaccia Web: consente di configurare lo switch da qualunque browser Web sulla rete
Gestione indirizzo IP singolo: gestione dell'indirizzo IP singolo per uno stack virtuale fino a 16 switch
QuickSpecs
Tutti i paesi (italiano)
      Specifiche dettagliate (HTML)
      Specifiche dettagliate (PDF)


  • Verificare le specifiche tecniche del prodotto nella sezione Datasheet/Documents (Scheda tecnica/Documenti). Se il prodotto è conforme alla norma EN 55022 Classe A, il suo utilizzo nelle aree residenziali potrebbe causare (in presenza di condizioni favorevoli) interferenze alla ricezione televisiva/radiofonica.

    * Prezzi indicativi di vendita al pubblico. I prezzi variano in base alle configurazioni, si intendono per pagamento alla consegna e non sono comprensivi di trasporto e installazione. Il prezzo di vendita puo' variare da un rivenditore all'altro poiche' i Rivenditori HP stabiliscono i prezzi da praticare in funzione delle rispettive politiche commerciali e dei metodi di distribuzione adottati. I prezzi di vendita e le caratteristiche tecniche sono quelli in vigore al momento della pubblicazione e possono subire modifiche anche senza preavviso. Salvo errori ed omissioni. Le offerte sono disponibile fino ad esuarimento scorte.

    HP si impegna a fornire ai clienti informazioni sulle sostanze chimiche presenti nei prodotti in conformità con i requisiti legali, ad esempio REACH (normativa CE N. 1907/2006 del Parlamento e del Consiglio europeo). È possibile reperire una relazione sulle informazioni chimiche relative al prodotto sul sito Web: www.hp.com/go/reach.