Il dispositivo di accesso HP MSM317 integra connettività cablata e wireless in una piccola unità installabile in modo rapido e discreto in una scatola di distribuzione standard. Offre 4 porte Ethernet, un access point a 2,4 GHz e una connessione pass-through RJ-45 per supportare una gamma di servizi e di opzioni di connettività utenti.

Una delle porte Ethernet del pannello frontale può essere configurata come porta PSE conforme a IEEE 802.3af per consentire di connettere direttamente all'unità dispositivi come i telefoni IP. Il dispositivo di accesso HP MSM317 richiede una derivazione singola Power over Ethernet (PoE) che riduce il numero dei cavi, le porte degli switch e le attrezzature di alimentazione.

Il prodotto è progettato per fornire copertura wireless per una stanza di 40 metri quadrati. L'effettiva area di copertura, e il livello dei segnali nell'area di copertura, risentono del luogo di installazione, della costruzione dell'edificio e degli ostacoli.        

Caratteristiche

Qualità di servizio (QoS)

Priorizzazione IEEE 802.1p: trasferimento dei dati verso i dispositivi in base alla priorità e al tipo di traffico
Supporto SVP (SpectraLink voice priority): priorità ai pacchetti voice IP SpectraLink inviati da un server SpectraLink NetLink SVP a dispositivi ricevitori wireless SpectraLink per garantire eccezionale qualità della voce
Wireless: - classificazione L2/L3/L4: priorità IEEE 802.1p VLAN, SpectraLink SVP e DiffServ. - Wi-Fi MultiMedia (WMM), IEEE 802.11e EDCF e priorità in base al servizio assegnata per VSC. - Capacità massima di chiamate VoIP: 8 chiamate attive su IEEE 802.11b/g.
Gestione della rete: - Completamente gestibile con HP Manager e HP Mobility Manager. - SNMP v2c, SNMP v3, MIB-II con trap e autenticazione RADIUS Client MIB (RFC 2618). - Gestione HTML integrata con accesso sicuro (SSL e VPN). - Aggiornamenti firmware e configurazione pianificati da server centrale.
Diagnostica: - Associazione record registro eventi client, autenticazione ed eventi DHCP; - Strumento di acquisizione pacchetti per interfacce Ethernet e IEEE 802.11 (formato PCAP). - Matrice frequenza dati.

Connettività

Auto-MDIX: adeguamento automatico per cavi dritti o crossover su tutte le porte 10/100
Supporto IEEE 802.3af Power over Ethernet: semplificazione dell'implementazione e riduzione significativa dei costi di installazione eliminando il tempo e i costi legati alla fornitura di corrente localmente a ciascuna ubicazione degli access point. L'unità può essere alimentata da una sorgente 802.3af o PoE+
Trasmissione dell'alimentazione: PoE Classe 2 (6,49 W) se alimentato da 802.3af

Mobilità

Copertura wireless sempre attiva: - Access point single radio IEEE 802.11b/g con antenna integrata. - Configurazione selezionabile tramite software radio delle bande di frequenza. - La rete locale a riparazione ed ottimizzazione automatiche amplia la disponibilità della rete.
Interoperabilità: certificazioni Wi-Fi Alliance che includono 802.11g Wi-Fi e WPA2 per assicurare l'interoperabilità tra fornitori diversi
VSC (Virtual Service Communities): - Fino a 16 SSID, ognuno con indirizzo MAC univoco, trasmissioni SSID configurabili. - Sicurezza individuale e profili QoS per VSC. - DTIM configurabile e frequenza dati minima per VSC. - Ogni VSC è mappata su VLAN separate. - WMM e/o WMM-PS. - Filtro di sicurezza. - Filtro IP.
Funzioni controllo accesso AP client: - Autenticazione IEEE 802.1X tramite EAP-SIM, EAP-FAST, EAP-TLS, EAP-TTLS e PEAP. - Autenticazione indirizzo MAC tramite elenchi di accesso RADIUS o locali. - RADIUS AAA tramite EAP-MD5, PAP, CHAP e MS-CHAPv2. - RADIUS Client (RFC 2865 e 2866) con supporto che varia in base alla posizione. - Isolamento client wireless Layer 2.
Funzioni di portale personalizzato: - Supporto per pubblicità nella pagina di apertura. - Nuovo utente rispetto a utente già registrato. - Supporto per pubblicità nella pagina degli annunci. - Supporto pubblicità statica. - Supporto inserimento frame. - Supporto pubblicità statica.

Sicurezza

Scelta tra IEEE 802.11i , WPA2, o WPA: blocca l'accesso wireless non autorizzato autenticando gli utenti prima che possano accedere alla rete; crittografia sicura AES (Advanced Encryption Standard) o TKIP (Temporal Key Integrity Protocol) per proteggere l'integrità dei dati del traffico wireless
Filtro del traffico client tramite wireless bridge locale: se abilitato, impedisce la comunicazione tra dispositivi wireless associati allo stesso access point
IEEE 802.1X: offre autenticazione degli utenti basata su porta con supporto per EAP (Extensible Authentication Protocol) MD5, TLS, TTLS e PEAP, con la possibilità di scegliere tra crittografia AES, TKIP e WEP statica o dinamica per proteggere il traffico wireless tra i client provvisti di autenticazione e l'access point
QuickSpecs
Tutti i paesi (italiano)
      Specifiche dettagliate (HTML)
      Specifiche dettagliate (PDF)


  • Verificare le specifiche tecniche del prodotto nella sezione Datasheet/Documents (Scheda tecnica/Documenti). Se il prodotto è conforme alla norma EN 55022 Classe A, il suo utilizzo nelle aree residenziali potrebbe causare (in presenza di condizioni favorevoli) interferenze alla ricezione televisiva/radiofonica.

    * Prezzi indicativi di vendita al pubblico. I prezzi variano in base alle configurazioni, si intendono per pagamento alla consegna e non sono comprensivi di trasporto e installazione. Il prezzo di vendita puo' variare da un rivenditore all'altro poiche' i Rivenditori HP stabiliscono i prezzi da praticare in funzione delle rispettive politiche commerciali e dei metodi di distribuzione adottati. I prezzi di vendita e le caratteristiche tecniche sono quelli in vigore al momento della pubblicazione e possono subire modifiche anche senza preavviso. Salvo errori ed omissioni. Le offerte sono disponibile fino ad esuarimento scorte.

    HP si impegna a fornire ai clienti informazioni sulle sostanze chimiche presenti nei prodotti in conformità con i requisiti legali, ad esempio REACH (normativa CE N. 1907/2006 del Parlamento e del Consiglio europeo). È possibile reperire una relazione sulle informazioni chimiche relative al prodotto sul sito Web: www.hp.com/go/reach.