Erogazione più rapida di servizi applicativi e infrastrutturali

HP Cloud Service Automation è la piattaforma unificata di gestione cloud più completa del settore e dedicata all'intermediazione e alla gestione delle applicazioni e dei servizi cloud dell'infrastruttura su scala aziendale. Aumentate l'agilità, riducete i costi e i rischi e incrementate i tempi di ingresso sul mercato dei servizi applicativi grazie a un portale self-service e a una piattaforma di gestione per ambienti cloud multipli. L'architettura aperta ed estensibile vi consente di adattarvi con facilità ai mutevoli requisiti aziendali supportando ambienti IT eterogenei. HP Cloud Service Automation è disponibile come parte di HP CloudSystem o come soluzione software indipendente.

Vantaggi principali

  • Riduzione dei tempi di distribuzione dei servizi da mesi a minuti
  • Aumento dell'utilizzo dei server fino all'80% e riduzione del TCO fino al 30%
  • Fungere da broker e gestore di servizi infrastrutturali e applicativi on demand
  • Ambiente protetto con accesso multi-tenant e basato su ruoli
  • Gestione di più ambienti cloud su cloud privato, pubblico e ibrido
 

L'agilità diventa semplice con HP Cloud Service Automation

L'agilità diventa semplice con HP Cloud Service Automation

Semplificate il vostro percorso verso il cloud con la piattaforma di gestione cloud unificata più completa del settore per la gestione di servizi cloud per applicazioni e infrastruttura di classe enterprise. Aumentate l'agilità, abbattete i costi e migliorate il time-to-market!

 

Semplificate il vostro percorso verso il cloud con la piattaforma di gestione cloud unificata più completa del settore per la gestione di servizi cloud per applicazioni e infrastruttura di classe enterprise. Aumentate l'agilità, abbattete i costi e migliorate il time-to-market!

HP Cloud Service Automation (CSA) è una piattaforma di gestione cloud che consente al personale IT delle aziende di gestire l'intero ciclo di vita dei servizi su cloud privati e ibridi. HP CSA offre un set di funzionalità essenziali e un'ampia gamma di moduli integrativi opzionali gratuiti che migliorano le capacità di gestione dell'ambiente cloud.

 

Funzionalità principali di HP Cloud Service Automation

HP CSA include funzionalità essenziali a livello di piattaforma come il portale per gli utenti, la progettazione di servizi e l'accesso role-based.

Un portale self-service facile da usare destinato agli utenti line-of-business

Attraverso il portale per gli abbonati, gli utenti possono cercare, esaminare e ordinare i servizi giusti per le loro esigenze. Possono visualizzare le definizioni, le opzioni e i prezzi dei servizi, nonché definirne le date di attivazione e cessazione. HP CSA è progettato per fornire servizi PaaS e SaaS, oltre ai servizi IaaS. I servizi in questione possono essere basati su server virtuali o fisici, e su risorse interne o cloud pubblici.

Graphical Service Designer per la progettazione rapida di servizi

La progettazione grafica di servizi semplifica la definizione di nuovi servizi e la modifica di quelli esistenti. I componenti riutilizzabili accelerano la creazione di servizi.

Controllo degli accessi multi-tenancy e basato su ruoli, per la massima sicurezza

HP Cloud Service Automation offre controllo degli accessi multi-tenancy e basato su ruoli, consentendo di gestire l'accesso protetto al cloud. L'integrazione con LDAP consente di utilizzare l'ambiente esistente per il controllo degli accessi.

Architettura a elevata disponibilità a garanzia della business continuity:

La business continuity è essenziale per la redditività e per mantenere la competitività. La disponibilità elevata protegge dagli errori delle applicazioni e dai problemi a livello di sistema. È possibile distribuire HP Cloud Service Automation in un'architettura ad elevata disponibilità, con più server Web, più server di applicazioni e un database in cluster.

* Per eventuali domande relative alle funzionalità principali di HP CSA, contattate un addetto alle vendite mediante la scheda “Contatta HP” in alto nella pagina.

Moduli integrativi opzionali di HP Cloud Service Automation

Uno dei punti di forza di HP Cloud Service Automation è il fatto che HP offre una vasta gamma di prodotti gratuiti per la gestione, che migliorano le capacità degli ambienti cloud. I clienti possono estendere la propria piattaforma di gestione cloud installando moduli opzionali che si integrano con altri prodotti HP e non, aggiungendoli all'installazione standard di HP Cloud Service.

HP Asset Manager per la gestione di costi, risorse e licenze

HP Asset Manager consente alle organizzazioni IT di ridurre i costi e orientare le decisioni aziendali gestendo gli aspetti fisici, virtuali, finanziari e contrattuali delle risorse IT. Grazie a questa integrazione si realizza una soluzione HP semplice, conveniente ed espandibile per gestire la fatturazione dei servizi distribuiti mediante CSA. Cataloghi, abbonamenti ai servizi e servizi distribuiti vengono propagati da CSA ad Asset Manager, che genera le fatture destinate agli utenti che hanno usufruito dei servizi.

Moab Cloud Optimizer per l'ottimizzazione dei carichi di lavoro basata su criteri

Moab Cloud Optimizer contribuisce a garantire il massimo rendimento del capitale investito e il successo del cloud privato HP Cloud Service Automation, consentendo non solo di fornire, ma anche di ottimizzare e gestire servizi di produzione, sviluppo e applicazioni complesse durante tutto il loro ciclo di vita. Moab Cloud Optimizer automatizza in base a criteri i processi decisionali reali attraverso la messa a punto dei servizi e la gestione continua di questi ultimi e delle infrastrutture. L'automazione dei centri dati compie in questo modo un vero e proprio salto di qualità, consentendo ai team IT di affrontare i problemi di capacità, prestazioni, disponibilità e gestione legati alle esigenze di servizi delle organizzazioni.

HP TippingPoint per la protezione

Integrando HP TippingPoint CloudArmour con HP Cloud Service Automation i clienti possono ottenere facilmente i vantaggi della soluzione leader di mercato per la protezione dalle intrusioni e la gestione delle minacce, che consente di implementare e abilitare automaticamente i controlli di sicurezza quando gli utenti ordinano servizi cloud. I principali vantaggi includono la sicurezza per l'infrastruttura sia virtuale che cloud e la possibilità per i clienti HP Tipping Point di estendere i processi e gli strumenti esistenti per proteggere l'infrastruttura virtuale e al tempo stesso fornire alle reti virtuali visibilità e gestione dei criteri di protezione e di rete.

VMware vCloud Director per il supporto di terze parti

L'integrazione di vCloud Director con HP Cloud Service Automation consente di fornire e controllare vApp di vCloud Director attraverso offerte CSA, proteggendo in tal modo l'investimento già sostenuto per una soluzione IaaS (Infrastructure-as-a-Service). CSA funge da broker di servizi cloud per fornire la gestione di vApp di vCloud Director durante tutto il loro ciclo di vita e altri servizi cloud da un portale e un catalogo consolidati.

HP Server Automation come provider di sistemi operativi, patch e compliance

HP Server Automation viene fornito in bundle con Cloud Service Automation Enterprise Suite. Grazie a questi miglioramenti, ora è possibile utilizzare Server Automation come provider di sistemi operativi in CSA, il che consente di distribuire sistemi operativi mediante sequenze SA o build plan per calcolare le risorse. L'integrazione inclusa mostra come distribuire un sistema operativo a macchine virtuali VMware create con vCenter.

I clienti possono inoltre creare offerte di servizi che consentono all'utente di selezionare criteri di applicazione delle patch nell'ambito del processo di sottoscrizione, verificare lo stato di compliance e avviare azioni correttive dal portale Cloud Service Automation riservato agli abbonati.

HP Database and Middleware Automation (DMA) come provider di applicazioni per Oracle e WebSphere

Ora è più facile che mai creare offerte di servizi che prevedano la distribuzione di database Oracle o server di applicazioni WebSphere mediante pacchetti di soluzioni DMA. Gli abbonati possono ordinare direttamente dai cataloghi CSA servizi PaaS (Platform as a Service) e perfino multi-tier che includano database Oracle e server di applicazioni WebSphere.

Prodotti correlati

Servizi correlati

Soluzioni correlate

  • Automazione e orchestrazioneFunzioni automatizzate per provisioning, configurazione, patching, gestione delle versioni e conformità nell'ambiente IT
  • Business Service ManagementUna soluzione BSM completa che integra applicazioni, sistemi, reti e monitoraggio delle transazioni aziendali
  • Cloud ManagementCreazione, distribuzione e gestione protetta di servizi applicativi in cloud privati, pubblici e ibridi
  • Operations ManagementAumentate al massimo l'efficienza operativa attraverso la gestione intelligente delle prestazioni e dell'automazione in ambienti globali ed eterogenei
Report degli analistiReport degli analisti
BlogBlog
Casi di studioCasi di studio
DemoDemo

Comunicati stampaComunicati stampa
Services, Education & TrainingServices, Education & Training
Sintesi delle soluzioniSintesi delle soluzioni
VideoVideo

Eventi WebEventi Web
White paperWhite paper