HP Connected Backup

Titolo test estremi

Supporti per storage HP LTO-6 Ultrium

Supporti pre-etichettati

HP LTO Ultrium, la scelta migliore

Il formato dei nastri LTO Ultrium, sviluppato congiuntamente da HP, IBM e Quantum, si sta sempre più diffondendo come tecnologia leader al mondo. Le cartucce HP LTO Ultrium soddisfano tutte le vostre esigenze per quanto riguarda la massima affidabilità nel ripristino dei dati e offrono capacità elevate, semplicità di gestione e prestazioni di backup in grado di crescere con la vostra attività. Sono disponibili con capacità fino a 6,25 TB con LTO-6 e nelle opzioni Rewritable e WORM. Il portfolio LTO Ultrium di HP comprende una gamma di cartucce con etichetta personalizzata e non personalizzata per migliorarne la gestione e la precisione nelle librerie automatizzate, con etichette RFID e con opzioni ecocompatibili Eco Case ed Eco Pack.

Data sheet di LTO Ultrium
PDF, 413,02 KB

Ecco dieci fattori che rendono i nastri HP LTO Ultrium la miglior scelta possibile per proteggere i vostri dati

1. Basso costo totale di proprietà – La tecnologia LTO rappresenta il modo più economico ed energeticamente efficiente per proteggere grandi quantità di dati. Secondo l'agenzia di ricerche Enterprise Strategy Group (ESG), la quantità di petabyte (PB) di archivi digitali memorizzati su nastro supera di gran lunga la quantità di PB salvati su disco o nel cloud. ESG prevede che la capacità totale degli archivi digitali su nastro arriverà a toccare una crescita annuale complessiva del 45% nel 2015.

2. Una soluzione di storage ecologia - Clipper Group ha studiato il costo totale di proprietà (TCO) dell'utilizzo dei dischi o dei nastri per archiviare file binari di grandi dimensioni con un tasso di crescita annuale del 45% in un periodo di 12 anni e ha concluso che per l'archiviazione i dischi risultano quindici volte più costosi rispetto ai nastri. Inoltre, i dischi utilizzano un'energia 238 volte superiore, con un costo che supera il costo totale della soluzione a nastro.

3. Gestione dei file semplice e da desktop – La tecnologia Linear Tape File System (LTFS) rende i file su nastro più facili da condividere e da modificare rispetto ai quelli su disco, migliorandone l'usabilità e la produttività.

4. Consolidamento dello storage – La tecnologia LTO Ultrium memorizza più dati con lo stesso ingombro, fornendo così una soluzione di storage più compatta ed economica per le librerie di nastri automatizzate, l'archiviazione a lungo termine e lo storage fuori sede. Una cartuccia LTO-5 attuale ha la stessa dimensione fisica di un precedente modello LTO-1, pur essendo in grado contenere una quantità di dati quindici volte superiore.

5. Una soluzione per tutto – Si tratta di un supporto a elevate prestazioni per il backup, il disaster recovery e l'archiviazione.

6. Sicurezza extra – I dati sono offline e non vengono quindi sottoposti a minacce. Inoltre, le tecnologie LTO-4, LTO-5 e LTO-6 Ultrium offrono la sicurezza extra della crittografia dati WORM e basata sull'hardware.

7. Rimovibili – Consentono un trasporto semplice e sicuro, specie se si utilizza il supporto RFID, e un' efficace memorizzazione fuori sede, utile per il disaster recovery e l'archiviazione.

8. La massima durata oggi disponibile – La durata è specificata dal produttore e garantita per almeno 30 anni.

9. Affidabilità – LTO Ultrium è un formato familiare e fidato, è largamente disponibile ed è ampiamente supportato da sistemi e software.

10. Scalabilità – Le soluzioni a nastro stanno al passo con la crescita dei dati senza richiedere ulteriori investimenti in infrastrutture.

Tape Talk