Pixartprinting investe nelle macchine da stampa digitali e nelle stampanti per grandi formati HP nell'ambito della strategia di adozione di tecnologie complementari

L'investimento prevede quattro macchine da stampa digitale HP Indigo 7500, HP SmartStream Ultra Print Server e due macchine da stampa HP Scitex LX600

L'investimento prevede quattro macchine da stampa digitale HP Indigo 7500, HP SmartStream Ultra Print Server e due macchine da stampa HP Scitex LX600

BARCELLONA, Spagna, 27 Luglio 2011 - HP ha annunciato oggi che Pixartprinting di Venezia (Italia) ha potenziato i propri servizi di stampa digitale nell'ambito di un programma di investimento che prevede l'acquisizione di quattro macchine da stampa digitale HP Indigo 7500, HP SmartStream Ultra Print Server e due macchine da stampa HP Scitex LX600, che utilizzano la tecnologia HP basata sugli inchiostri al lattice.

Questi nuovi dispositivi digitali HP potenziano la scuderia di Pixartprinting che già annovera sei macchine da stampa digitale HP Indigo 7000 e cinque stampanti HP Scitex serie LX. Le accresciute capacità digitali saranno integrate da due nuove macchine tradizionali Komori a 8 colori.

Fondata nel 1994 da Matteo Rigamonti con specializzazione in servizi DTP, di scansione e composizione tipografica all'avanguardia, l'azienda si è orientata sempre più a lavori commerciali generici avvalendosi delle tecnologie web-to-print avanzate e dei flussi di lavoro automatizzati. Attualmente conta 65.000 clienti e un volume di circa 2.500 lavori al giorno che comprendono riviste, cataloghi, cartoline, adesivi, etichette, brochure, nonché riproduzioni, poster, cartelloni, striscioni, espositori ad alta risoluzione, imballaggi e altri servizi di stampa. Pixartprinting registra una crescita costante con il 48% in più nel 2010 rispetto al 2009 e il 62% in più ad aprile 2011 rispetto allo stesso mese del 2010.

"Per questo motivo abbiamo deciso di potenziare le nostre capacità digitali. Attualmente l'attività di stampa tradizionale di Pixartprinting rappresenta il 9% del fatturato complessivo," afferma Matteo Rigamonti, CEO di Pixartprinting. "I nostri clienti non sono interessati al tipo di tecnologia utilizzata per eseguire i singoli ordinativi. La soddisfazione dei clienti si basa sulla qualità del risultato, sul rispetto dei tempi di consegna e, naturalmente, sulla competitività delle tariffe. Considerato che la qualità delle stampe offset e digitali è pressoché identica, non vi è più alcun problema di uniformità delle produzioni."

Per la gestione della forza produttiva delle macchine tradizionali e delle dieci macchine da stampa HP Indigo verrà utilizzato Uragano, un software personalizzabile per la gestione della stampa sviluppato dagli ingegneri di Pixartprinting che utilizza cinque parametri per determinare se i lavori devono essere stampati in modo tradizionale o digitale: tiratura, tipo di carta e peso, formato e tempi di consegna. I lavori da stampare in digitale verranno inviati ad HP SmartStream Ultra Print Server per la gestione di produttività, RIPping e colore, fornendo un controllo centralizzato del flusso di lavoro in grado di assegnare i lavori alle macchine adeguate per la stampa.

Come azienda leader in Europa nelle soluzioni web-to-print con un mercato che esige stampa on-demand e consegne in tempi brevi, Pixartprinting richiede elaborazione dati efficiente e affidabile per volumi elevati al fine di garantire un flusso di lavoro end-to-end uniforme.

"La gestione automatizzata del processo fornita da Uragano e da HP SmartStream Ultra ci consente di sfruttare appieno il potenziale delle capacità delle nostre macchine da stampa, eliminando sprechi e inefficienze," spiega Rigamonti. "Ne deriva un abbassamento del punto di pareggio e l'ottimizzazione della produzione."

Le due stampanti HP Scitex LX600 e le due macchine da stampa digitale HP Indigo 7500 sono state installate in aprile, mentre per le altre due e per HP SmartStream Ultra Print Server l'installazione è prevista all'inizio dell'estate.

"Il riconoscimento che le tecnologie di stampa convenzionale e digitale sono complementari consente ai fornitori di servizi di stampa di avvalersi di una serie di strumenti all'avanguardia a beneficio dei clienti e anche a proprio vantaggio," aggiunge Rigamonti. "Abbiamo investito nelle macchine da stampa HP Indigo sin dal 2001 e siamo lieti di aggiungere queste ultime macchine alle capacità di produzione della nostra azienda."

Per ulteriori informazioni visitare www.youtube.com/hpgraphicarts oppure seguire HP su www.twitter.com/hpgraphicarts.

Informazioni su HP

HP crea nuove possibilità per far sì che le tecnologie abbiano un impatto significativo sulle persone, le aziende, i governi e la società. HP, la più grande società tecnologica al mondo, mette a disposizione un portfolio di soluzioni di stampa, personal computing, software, servizi e infrastruttura IT combinando soluzione cloud e connettività, offrendo fluidità e sicurezza con particolare attenzione al contesto per un mondo sempre connesso. Per maggiori informazioni su HP (NYSE: HPQ) visitare il sito http://www.hp.com.

Contatti stampa:

Jonathan Graham, HP
+49 (162) 263 3046

Ben Dodson
Bespoke per HP
+44 (0)1737 215 200
ben@bespoke.co.uk

HP Sant Cugat
HP Española S. L
Cami de Can Graells, 1-21
08174, Sant Cugat del Valles
Barcelona
Spain
www.hp.com

About HP Inc.

HP Inc. creates technology that makes life better for everyone, everywhere. Through our portfolio of printers, PCs, mobile devices, solutions, and services, we engineer experiences that amaze. More information about HP Inc. is available at http://www.hp.com.

© 2016 HP Inc. The information contained herein is subject to change without notice. The only warranties for HP Inc. products and services are set forth in the express warranty statements accompanying such products and services. Nothing herein should be construed as constituting an additional warranty. HP Inc. shall not be liable for technical or editorial errors or omissions contained herein.