Scoprite subito come migliorare la sicurezza della vostra stampante per grandi formati.

Le stampanti per grandi formati più sicure al mondo1

1 L'affermazione si riferisce a stampanti HP DesignJet serie T1700, stampanti HP DesignJet serie Z9⁺PostScript®, stampanti HP DesignJet serie Z6 PostScript®, stampanti multifunzione HP DesignJet XL serie 3600, stampanti multifunzione HP DesignJet serie T2600 e stampanti HP DesignJet serie T1600. Le funzionalità di sicurezza avanzate integrate sono basate sulla recensione di HP delle funzionalità di sicurezza integrate pubblicate nel 2019 per le stampanti concorrenti a febbraio 2019.
2 Sulla base di stampanti paragonabili con tecnologia LED e in grado di stampare 4-6 pagine A1 al minuto, che rappresentano oltre il 70% della quota di stampanti a LED per basse tirature negli Stati Uniti e in Europa secondo IDC a novembre 2018. Tempo di stampa della prima pagina più rapido e consumo energetico fino a 10 volte inferiore sulla base di test interni di HP per scenari di utilizzo specifici. Per i criteri di test, visitare hp.com/go/designjetxlclaims.
3 Sulla base di stampanti a getto d’inchiostro per grandi formati paragonabili dal costo inferiore a $ 12.000 (USD) a dicembre 2018. I dati di IDC mostrano che Canon, Epson e HP insieme vantano una quota del 98% a livello internazionale per questa categoria di stampa nel terzo trimestre 2018. Ingombro più compatto calcolato utilizzando tutti i dispositivi nella “modalità operativa” con cestello aperto, braccio dello schermo (pannello frontale) esteso per consentire l’interazione dell’utente e scanner sollevato sulla stampante multifunzione Canon TX 3000 T36 e sulla stampante multifunzione Epson SC-T5200 per consentire il caricamento dei supporti dall’alto.
4 Affermazione basata sul confronto con stampanti a getto d’inchiostro per grandi formati paragonabili dal costo inferiore a $ 12.000 (USD) a dicembre 2018. I dati di IDC mostrano che Canon, Epson e HP insieme raggiungono il 98% della quota di mercato globale per questa categoria di stampa nel terzo trimestre 2018. Velocità di stampa superiore sulla base di velocità di stampa sostenute. Ingombro più compatto calcolato utilizzando tutti i dispositivi nella “modalità operativa” con cestello aperto, braccio dello schermo (pannello frontale) esteso per consentire l’interazione dell’utente. La rumorosità più bassa secondo test interni di HP della pressione acustica nella modalità operativa (carta comune, disegni al tratto, modalità bozza) rispetto alle specifiche pubblicate delle stampanti concorrenti. Calcoli delle percentuali di rumore basati sul confronto tra le unità in linea e le specifiche pubblicate di Canon TX-3000 pari a 51 dB(A).
5 Sondaggio Spiceworks per conto di HP su 501 decision-maker IT in Nord America, EMEA e APAC, giugno 2018.